Cosa è e a cosa serve l’Osteopatia?

L’osteopatia è una terapia preventiva che attraverso l’uso di tecniche manuali agisce su tutti i sistemi corporei, quali: Muscolo-Scheletrico, viscerale, neurologico, cranio-sacrale, linfatico, psico-emotivo; portando a ristabilire l’equilibrio del corpo con conseguente diminuzione della sintomatologia dolorosa liberando il corpo da restrizioni e blocchi.

Quando andare dall’osteopata?

  • Fascia pediatrica (dal neonato all’adolescente)
  • Donne in gravidanza (pre o post parto)
  • Sportivi (pre, durante e post allenamento)
  • Adulti
  • Terza età

Per che cosa è indicata l’osteopatia

  • Perchè sottoporsi a un trattamento osteopatico?

    Il fine del trattamento osteopatico non è agire sul dolore ma sulla causa che lo ha generato, con conseguente diminuzione del sintomo algico.

    Come agisce L’osteopatia?

    Molti pazienti non sanno perché hanno dolore in una determinata zona, e in molti casi, dopo una accurata anamnesi ed ed effettuati dei test, l’osteopata riesce a trovare una correlazione tra sintomi in sedi differenti del corpo.

    Casi frequenti che arrivano in studio sono:

    • donna che soffre di cefalea durante il ciclo e a volte anche durante la fase di ovulazione;
    • nausea, cefalea legati a disturbi digestivi;
    • dolore lombare o al bacino legato ad un pregresso trauma alla caviglia.

    Taping Neuromuscolare

    Il taping neuromuscolare è un sistema terapeutico, preventivo e riabilitativo che si basa sull’applicazione di particolari fasce o bende adesive elastiche.

    Non rilasciano farmaci e sono anallergici.
    A seconda del metodo di applicazione si può ottenere:

    • sollievo dal dolore;
    • miglioramento l’assetto posturale;
    • correzione dell’allineamento articolare;
    • agevolazione dei movimenti muscolari in modo da ottenere un effetto biomeccanico terapeutico sulle zone trattate;
    • miglioramento della microcircolazione;
    • riduzione della stasi linfatica ed ematica;
    • riassorbimento degli edemi.

  • Tecniche e costi

    • I° VISITA DI OSTEOPATIA CON TRATTAMENTO € 60,00
    • MASSAGGIO DECONTRATTURANTE a partire da € 35,00
    • MASSAGGIO DRENANTE a partire da €35,00
    • TRATTAMENTO DI OSTEOPATIA € 60,00

● DISTURBI DIGESTIVI

Oltre al trattamento della parte muscolo-scheletrica, i trattamenti osteopatici sono un toccasana anche per i disturbi al sistema gastrointestinale, quali acidità gastrica, gonfiore addominale, coliti e stipsi.
Dopo aver effettuato un’accurata analisi del paziente, vengono applicate una serie di tecniche manuali nell’area addominale interessata dal disturbo e nelle aree riferite della colonna vertebrale. In alcuni casi l’origine del dolore che il paziente avverte a livello muscolo-scheletrico è causato da un malfunzionamento di un organo. Le fibre nervose che raccolgono le informazioni viscerali sono collegati agli stessi neuroni che ricevono gli impulsi delle terminazioni nervose di muscoli e derma. Queste convergendo assieme alle fibre del dolore osteo-muscolare il corpo non è in grado di capirne l’origine. Comprendere la natura di questi dolori è essenziale per il buon esito della terapia.
Le manualità effettuate dall’osteopata permettendo all’organo interessato di ritrovare la sua normale funzionalità.
Nel 90% dei casi, si riscontra beneficio già dopo 2-3 sedute effettuate con cadenza settimanale. Non è sempre possibile risolvere definitivamente il problema, ma se integrato al proprio stile di vita con una corretta alimentazione, si otterranno benefici più duraturi nel tempo.

● DOLORI MESTRUALI

La dismenorrea o mestruazione dolorosa è un sintomo molto diffuso nelle donne. Essa viene distinta in dismenorrea primaria o idiopatica, causata da alterazioni muscolo-scheletriche, e dismenorrea secondaria, causata da anomalie o alterazioni dei genitali interni (endometriosi, stenosi della cervice uterina, neoplasie, ecc..).
Il dolore che la donna percepisce è causato dalle continue contrazioni dell’utero. Esso durante la fase di mestruazione necessità di una certa mobilità, ma se effettuata all’interno di una struttura, quale le ossa del bacino, ipomobile, vengono a generarsi tensioni sintomatiche che portano al dolore.
L’azione dell’osteopata sarà quella di contrastare le restrizioni dei tessuti connettivi dell’utero, sciogliere le tensioni muscolari, mobilizzare le ossa del bacino e del tratto lombare. Le manovre agiscono sull’irritazione dei nervi disinfiammandoli, aumentando notevolmente la mobilità vertebrale e viscerale, facilitando l’afflusso di sangue (ossigeno e tutte le sostanze nutritive necessarie) e di linfa; ottenendo così, la riduzione del dolore.

Per informazioni riguardo l’argomento trattato rimango a disposizione per eventuali dubbi o domande, contattatemi tramite e-mail all’indirizzo …

Prenota un appuntamento

Ti contatteremo il prima possibile per confermarlo.

 

× Contattaci su WhatsApp!