LA PELLE IN MENOPAUSA

COME SI MODIFICA, QUALI SONO I SINTOMI, COSA FARE.
Ogni donna sa quale cambiamento radicale nel tono, colorito e spessore della pelle caratterizzi negativamente l’amore e la post menopausa.
È per questa ragione per che ogni donna in menopausa sia importante sottoporsi ad una visita dermatologica.
La causa principale di un radicale cambiamento della pelle avviene per un calo degli estrogeni e del progesterone, pertanto
il Dermatologo, in sinergia con il ginecologo, si propone di aiutare la donna che entra in menopausa a vivere al meglio questi cambiamenti.
A livello della cute gli estrogeni hanno molteplici funzioni:
• idratazione;
• elasticità e la tonicità, andando a stimolare i fibroblasti che sono le cellule che producono le fibre elastiche, provocando dunque un effetto antinvecchiamento;
• controllo delle ghiandole sebacee
• rigenerazione cellulare per pelle, capelli e unghie

Quali sono i sintomi cutanei di una carenza di questi ormoni?

1. La pelle meno idratata, tende ad essere più secca con comparsa di rughe e prurito.
2. riduzione progressiva dei melanociti, con diminuzione o una scomparsa della pigmentazione in chiazze o macchie
3. perdita di elasticità della pelle da mancata produzione di fibre elastiche, con conseguente pelle più sottile, più secca, meno luminosa e accentuazione delle rughe ed un invecchiamento cutaneo accelerato.
4. aumento della caduta dei capelli, a volte anche importante, fino ad una vera e propria alopecia androgenetica. I capelli tendono a diventare fragili e secchi mentre le unghie spesso fragili, al tatto risultano irregolari e presentano striature.
5. Le vampate di calore, dovute, in genere, ad un aumento di LH da carenza di estrogeni, porta a disturbi vasomotori che possono accentuare teleangectasie del volto.
6. Cheratodermia climaterica. Questa patologia cutanea, caratteristica del climaterio,si manifesta con un ispessimento cutaneo con successiva formazione di ragadi, prevalentemente lungo il margine dei calcagni, arrivando ad interessare tutta la pianta del piede.
7. Molte malattie della pelle possono manifestarsi per la prima volta o peggiorare in menopausa, come per esempio la Psoriasi, il Lichen Scleroatrofico e molte dermatosi del viso, come la Rosacea, che risentono negativamente delle crisi vasomotorie.

Cosa fare?

E’ importante sottolineare che la menopausa non è una malattia, ma un momento delicato della vita in cui la donna ha dei piccoli-grandi cambiamenti.
Il Dermatologo avrà il compito di indirizzare la donna ad una cura della pelle per contrastare questi cambiamenti, consigliando come detergerla nel modo più appropriato, idratarla e renderla più elastica.
Il dermatologo quindi aiuterà a prevenire ed eventualmente correggere e curare i sintomi associati, l’invecchiamento cutaneo, la disidratazione, la caduta dei capelli, rendendo la menopausa un periodo sereno, una delle tante fasi naturali della donna.

COME PRENOTARE UNA VISITA

Prenota una visita coi nostri Medici, per avere un preventivo col prezzo del trattamento, adatto alle tue esigenze,

telefonando al +390362238271

o compilando il form on line, oppure inviando una mail a info@youmedical.it

o scrivendo tramite WhatsApp al +393385264132

Siamo a Seregno, in provincia di Monza e della Brianza, a 20 minuti da Milano.

Sul navigatore indicare ” Ufficio Postale Seregno Via Mariani Augusto “, poco prima di arrivare all’ufficio postale sulla destra (in via Odescalchi) si trova un comodo parcheggio sotterraneo, perché ricordiamo ai gentili pazienti che lo studio You Medical si trova nell’isola pedonale, ove non si può arrivare con la macchina. Dal parcheggio sotterraneo l’ambulatorio si trova a 1 minuto a piedi.

La stazione ferroviaria si trova a 5 minuti dal nostro Centro Medico.

Disponibili comodi pagamenti a rate con PAGODIL.

Prenota un appuntamento

Ti contatteremo il prima possibile per confermarlo.

 

× Contattaci su WhatsApp!